Tutti i metodi per vedere film streaming gratis sulla TV

film streaming tv min

Anche se ormai notebook, smartphone e tablet hanno preso il centro del mondo del tech, la televisione rimane comunque il dispositivo principale dove le persone guardano film e serie TV, ma quali sono i metodi principali per vederli?

In questa guida ci concentreremo sui metodi per vedere film gratis in streaming sulla TV.



Pubblichiamo ogni giorno le migliori offerte Amazon sul nostro Canale Telegram Pallok, unisciti a oltre 57.000 utenti! Scopri di più.



Partiamo dicendo che se avete un abbonamento a Prime Video, Netflix o altri servizi, allora vi basta semplicemente installare l’applicazione sulla vostra smart tv o comprare un firestick per rendere la vostra TV smart.

Ma veniamo ora a ciò che ci interessa i metodi gratuiti, ordinati in maniera casuale, starà a voi scegliere quello che ritenete sia il più comodo tra questi.

Web Video Caster / Chromecast

Un metodo veloce e senza cavi è quello di inviare il solo flusso video alla televisione (o un ricevitore come la chromecast), basta una connessione da almeno 10mb/s.

Se avete la chromecast come dispositivo allora potete collegarla e utilizzarla in maniera molto semplice, come app per inviare lo streaming potete scaricare Web Video Caster dallo store del telefono, aprire un sito di streaming film e collegarvi con l’apposita icona (qui la nostra guida che spiega come fare).

Se invece non avete quel dispositivo su molte TV (Samsung, LG, ecc) è possibile scaricare il client di Web Video Caster, lo trovate nello store della vostra televisione. Anche qui vi basterà scaricare poi la relativa app sul vostro telefonino e collegarvi seguendo le indicazioni a schermo.

Web Video Caster analizza la pagina dei siti di streaming andando a trovare il file del film e lo invierà wireless alla vostra TV, senza doverlo scaricare o fare altri passaggi.

Cavo HDMI

Un metodo classico ed intramontabile per trasmettere alla Tv è quello di usare un cavo HDMI per collegare il notebook al televisore, nel caso il vostro PC non ha l’uscita video allora basterà un HUB con HDMI.

Una volta connesso alla TV dalle impostazioni schermo si ha la possibilità di replicare lo schermo del PC o di considerare la TV come un display secondario, così facendo potrete poi spegnere il display del notebook per risparmiare batteria ed evitare di lasciare acceso (lo schermo!) per tutta la durata del film.

Chiavetta USB

Altro classico per la visione dei film è la chiavetta USB. In molti di voi penseranno che sia scontato, ma alle volte quando si pensa allo streaming di film gratis sulla TV non si abbina mai all’idea del file scaricato.

Così facendo si va ad evitare lag o blocchi in quanto scaricando il film abbiamo fisicamente il file, cosa che invece non accade con sistemi come la chromecast (anche se web video caster in realtà permette lo streaming in locale, per cui anche quello file salvati).

 

Post simili

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ultimi articoli