Scopriamo le nuove telecamere 2K by EUFY!

Sempre più nel campo della sicurezza e dei prodotti smart Eufy lancia sul mercato le nuove telecamere con risoluzione 2K.

Disponibile entrambi i modelli su Amazon, sia il modello con piede che modello senza piede con sistema rotante.

Confezione

All’interno di entrambe le confezioni troviamo:

  • Telecamera
  • Cavo USB
  • Caricatore da muro
  • Supporto con viti
  • Manuale d’uso

Caratteristiche, cloud e informazioni

Prima di vedere le caratteristiche delle due telecamere vediamo la differenza principale tra le due; la differenza sta nella funziona di rotazione del modello senza piede.

Tale funzione, attivabile dall’applicazione Eufy Security permette di seguire i movimenti quando vengono rilevati oppure di muovere manualmente la telecamera. La rotazione è di 360° in orizzontale o di 96° in verticale.

Rispetto ai precedente modelli queste telecamere non hanno la necessità del Homebase, come invece avevamo visto per le EufyCam 2C, ed hanno una risoluzione massima che arriva fino al 2K. Tale risoluzione viene però sfruttata se le telecamere sono collegate ad una NAS (RTSP protocol) oppure se utilizzate con microSD (di base non hanno una memoria integrata), se viene utilizzato il cloud allora la massima risoluzione è di 1080P.

Il cloud è disponibile in prova per 30 giorni ed ha un costo di 2,99$ a telecamera oppure di 9,99$ per il pacchetto premium da 10 telecamere, il costo si intende per mensilità.

La qualità dell’immagine è ottima sia di giorno che di notte grazie agli infrarossi.

Troviamo sia il microfono che lo speaker, migliorato rispetto alle versione precedenti, adesso il suono è molto più pulito e meno ”robotico”.

Non poteva mancare l’integrazione con i sistemi di domotica quali Apple HomeKit, Assistente Google o Amazon Alexa, configurali tramite l’app Eufy.

Leggi anche...
Recensione AUKEY Key Series EP-B33 - Auricolari 5.0 con archetto

Funzionamento e applicazione Eufy

L’applicazione Eufy Security si dimostra sempre più matura nel corso del tempo grazie ai frequenti aggiornamenti di Anker, vediamo ora le nuove funzioni introdotte su queste telecamere.

Passo avanti per l’intelligenza artificiale, adesso abbiamo la possibilità (sempre tutto gestito via APP) di selezionare il riconoscimento umano, animale o per tutti i movimenti.

COMANDO PER ANIMALI

Interessante poi la funzione animale che andando a selezionare una specifica area ci permette poi ti attivare una registrazione vocale predefinita (ad esempio può essere utile se non vogliamo far avvicinare il gatto al divano per evitare spiacevoli graffi).


Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 60.000 utenti! Scopri di più.


NOTIFICHE E BABY MONITOR

Cambiata anche la gestione delle notifiche ed aggiunta la funzione baby monitor, la telecamera riconosce il suono del pianto e vi avvisa tramite notifica. La personalizzazione degli avvisi si presenta in questo modo:

Dopo aver abilitato la notifica ”pianto” tornando indietro nelle impostazioni, bisogna attivare anche il ”Rilevamento audio”. Qui potremo andare a gestire la sensibilità del microfono e selezionare se ricevere l’avvertimento anche per altri suoni.

MODALITÀ DI SICUREZZA

Sempre dall’app Eufy Security troviamo poi la gestione delle modalità relative alle varie telecamere con l’aggiunta (questa disponibile anche per gli altri modelli Eufy) del Geofencing, funzione che gestisce tramite la posizione del telefono la modalità da attivare. È possibile poi impostare un raggio di posizione sulla mappa.

Di base la modalità Fuori Casa permette di registrare ogni movimento che avviene e nel caso anche di attivare l’allarme sonoro.

IMPOSTAZIONI TELECAMERA

Cliccando sul simbolo dell’ingranaggio affianco alla telecamera accederete alle impostazioni, qui in alto sarà possibile poi personalizzare la telecamera. È possibile rinominarla, accendere/spegnere il LED di stato, attivare la visione notturna e spegnere la telecamera.

Leggi anche...
Recensione striscia LED Aukey da 5mt e 300 LED

Conclusioni

Le due telecamere Eufy si dimostrano affidabili come le precedenti 2C testate ma con notevoli passi avanti sulle funzioni e la possibilità di utilizzarle senza avere per forza un HUB, unica pecca la mancanza di una memoria integrata ma ottimo lo slot per microSD che ci evita l’obbligo di un abbonamento in cloud.