Sbloccare i siti di streaming in Italia

Stai provando ad accedere ad un sito di streaming ma non riesci più perché risulta bloccato e tutto quello che vedi è una pagina bianca con un errore?

In questa guida vediamo come riuscire a sbloccare i siti bloccati in Italia in maniera gratuita e facile.

Seguici su @pallok Telegram per accedere a contenuti esclusivi ogni giorno

Sbloccare i siti oscurati in Italia

L’accesso ai siti streaming bloccati in Italia non è un procedimento difficile, in questa guida vi mostrerò il metodo più semplice possibile.

I dispositivi che andremo a vedere in questo articolo sono PC Windows, Android e iOS.

Il blocco dei siti avviene tramite i DNS di default imposti dal tuo provider internet (esempio la Telecom), che blocca il collegamento a questo sito. Il sito però è ancora funzionante ed attivo, è stato semplicemente bloccato il collegamento ad esso.

Per sbloccare tali siti dobbiamo cambiare i DNS, invece di farlo manualmente vi mostro i programmi da utilizzare per farlo in automatico.

Un esempio di pagina che puoi vedere quando il sito è bloccato è questa:

Dopo che seguirai questa guida quell’errore sarà solo un lontano ricordo!

Windows

Su Windows utilizziamo DNS JUMPER un programma gratuito che sceglie i migliori DNS disponibili e li applica in automatico al nostro computer.

Per utilizzare questo programma ti lascio la guida all’uso, dove ti spiego passo passo come fare per utilizzare DNS Jumper su Windows.

Leggi anche...
Migliori applicazioni Android per lo streaming [SPORT e TV apk download]

Android

Per Android basta una semplice app che creare una VPN (diversa da quella che nasconde IP), grazie ad essa avremo i DNS modificati.

Nello specifico andiamo ad utilizzare la nuova app di Cloudflare, scaricabile dal PlayStore.

Installatela, apritela ed attivate il pulsante al centro dell’app. Se vi chiede la conferma per la creazione di una VPN accettate.

Dopo avere attivato al VPN potrete accede a qualsiasi sito web.

iOS

Su iOS utilizziamo la stessa app, disponibile su AppStore.

Apri l’app, attiva il pulsante al centro dello schermo e conferma la creazione della VPN. Dopo che la VPN sarà attiva potrai navigare su qualsiasi sito!

Ecco un esempio di come si presenta l’app, uguale sia su Android che sui dispositivi Apple.