Recensione – Yeedi vac hybrid Robot Aspirapolvere

Yeedi ormai è una presenza fissa nel mondo dei robot aspirapolvere online e su Amazon, oggi vi portiamo la recensione del Yeedi vac hybrid!

Disponibile su Amazon.



Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 63.000 utenti! Scopri di più.



Confezione

La confezione è ben curata e racchiude al suo interno tutto il materiale necessario all’utilizzo e manutenzione del robot aspirapolvere.

Nello specifico troviamo:

  • 1 robot aspirapolvere Yeedi vac ibrido
  • 1 docking station con alimentatore
  • 1 spazzola laterale
  • 1 panno lavabile
  • 1 piastra per la pulizia
  • 1 manuale

Caratteristiche

Il robot Yeedi vac hybrid integra due modalità di pulizia: aspirazione e lavaggio dei pavimenti.

L’aspirazione è di 2500Pa e combina una spazzola centrale con una laterale, troviamo anche un sensore per i tappeti che adatta la potenza del robot a seconda del materiale.

Il contenitore della polvere si trova sotto il coperchio superiore ed ha una capienza di 420ml. Sempre sotto il coperchio abbiamo il pulsante di accensione e di reset, nonché il led del WiFi. Presente anche un piccolo strumento di pulizia utile per eliminare anche capelli/peli di animali dalle spazzole.

Il robot è predisposto ad un utilizzo con base di svuotamento automatica, da acquistare separatamente.

Nella parte posteriore troviamo il contenitore per il lavaggio con la predisposizione al mop. Il contenitore è da 250ml e si può ricaricare con acqua e detersivo (poco).

Le ruote hanno un piccolo movimento che permette al robot di salire piccoli dislivelli fino ad un massimo di 20mm. Presenti anche i sensori per rilevare eventuali dislivelli (come scale) ed evitare quindi cadute.

La mappatura avviene tramite la telecamera superiore ed i sensori ad infrarossi per gli ostacoli, e sfrutta la tecnologia proprietaria Visual Slam, tipica dei robot Yeedi.

La batteria permette, impostando l’aspirazione su ”normale”, una pulizia continua di circa 100 minuti. Nel caso il robot termini la carica prima di aver finito la pulizia, tornerà in automatico alla base e successivamente riprenderà da dove si era fermato.

Applicazione

L’applicazione Yeedi è disponibile su:

Una volta installata basta effettuare la prima semplice procedura di associazione, tramite WiFi, e siamo pronti a personalizzare il nostro robot.

La mappatura sarà visibile nell’app una volta completata la prima pulizia della casa.

Le opzioni che troviamo sono ormai le classiche di tutti i robot su questa fascia di prezzo: partenza automatica, personalizzazione della mappa con esclusioni, scelta potenza, scelta rilascio acqua e dati di pulizia (tra cui la percentuale di consumo delle spazzole).

Esperienza d’uso

La telecamera per la mappatura non ha nulla da invidiare ai migliori robot con navigazione laser, sia in presenza di buona luce che con scarsa luminosità.

Dove pecca questo modello è nel riconoscimento degli ostacoli e piccoli oggetti. Dopo aver recensito il Dreame L10 Pro, uno dei migliori in questo campo, si nota la differenza durante la pulizia.

Non influisce alla fine nella pulizia finale ma richiede maggiore attenzione agli oggetti delicati che potrebbero venire urtati con più forza ed aumenta il tempo totale di pulizia in quanto il robot tende poi a dover ricalcolare il percorso più volte.

Ottima la potenza di pulizia che non lascia residui di polvere o peli di animali, anche con una sola passata settimanale.

Conclusioni

Il robot Yeedi Vac Hybrid si dimostra sulla fascia sotto i 250€ tra i migliori prodotti disponibili, grazie alla mappatura tramite telecamera ed una applicazione ben realizzata.

Presenti alcuni limiti, ma sono normali visti il costo del prodotto.

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments