Recensione | Xiaomi Amazfit Bip, smartwatch per sportivi!

Xiaomi Amazfit Bip

Grazie al sample offertoci da GeekMall.it abbiamo avuto modo di testare in ogni suo aspetto l’Amazfit Bip. Smartwatch tendente più al mondo degli sportivi che a quello degli smanettoni!

Lo smartwatch è disponibile in questa pagina.

FOLLOW ME | Continuate a seguirmi su Telegram per contenuti esclusivi, e sui profili Instagram e Facebook.

Confezione

Nella confezione di questo Amazfit Bip troviamo:

  • Smartwatch
  • Cavi e base per la ricarica

Caratteristiche

L’Amazfit Bip è dotato di uno schermo da 1.28 pollici con risoluzione 176px*176px HD realizzato in Gorilla Glass, inoltre è certificato IP68 che garantiscono resistenza ai liquidi ed alla polvere.

Punto di forza il GPS e GLONASS integrato (prodotto da Sony) che permettono di tracciare i vostri allenamenti, insieme anche al sensore di battiti e all’accelerometro.

La batteria da 190mAh garantisce una durata fino a 45 giorni, che vanno a diminuire con l’utilizzo del GPS che aumenta il consumo di batteria.

A livello software è compatibile con i dispositivi bluetooth 4.0 in poi e si accoppia tramite l’app Mi Fit per la gestione delle notifiche e la sincronizzazione dei dati.

Non è presente ne lo speaker ne il microfono, quindi non possiamo rispondere alla chiamate ma neanche alla notifiche testuali in quanto non è previsto a livello software.

Il peso e le dimensioni sono un punto a favore, pesa solo 32 grammi. Abbiamo poi un solo tasto posto sulla destra, serve per sbloccare il display e per accedere alla modalità sport. Sul retro abbiamo il sensore dei battiti.

Prova d’uso

Durante il nostro utilizziamo abbiamo avuto modo di notare un ottimo display sempre attivo, quando lo smartwatch non viene utilizzato il display va in modalità bassa luminosità ma resta comunque visibile. Ottimo anche sotto la luce diretta del sole, grazie allo schermo di tipo e-ink, inchiostro digitale a colori.

Le notifiche vengono gestite dall’app Mi Fit ed arrivano sempre puntuali, ma con alcuni difetti. Per eliminarle bisogna farlo una ad una, si poteva aggiungere una opzione per eliminarle tutte, sarebbe stato più comodo.

Il monitor del sonno funziona bene e gestisce tutto in maniera automatica, basta poi sincronizzare il tutto con l’app sullo smartphone per leggere i dati.

Tra le varie funzioni che integra abbiamo anche:

  • Meteo
  • Possibilità di rifiutare le chiamate
  • Tracking di vari sport
  • Monitor passi e battiti cardiaci, con possibilità di impostare il rilevamento di questi ultimi anche a scaglioni di tempo
  • Modalità non disturbare, che disattiva la vibrazione e le notifiche

Il touch funziona bene ed è reattivo, risulta facile muoversi tra i menù.

Altro punto a favore l’indossabilità, ci si scorda di averlo addosso visto il peso così esiguo, una caratteristica fondamentale in uno smartwatch.

Conclusioni

Uno smartwatch che a questo prezzo difficilmente avrà rivali (circa 60€) con punti di forza (display, batteria e GPS) ma che non accontenta tutti gli utenti, soprattutto chi ha esigenze come rispondere alle chiamate o semplicemente rispondere alla notifiche direttamente dallo smartwatch.

Pallok

Un blogger nato per caso e che punta a crescere sempre più nel mondo infinito del Web!

App Streaming?! Offerte Bomba?! Codici sconto?! ✂️ UNISCITI AL CANALE TELEGRAM CON QUASI 50mila UTENTI!CLICCA PER UNIRTI GRATIS AL CANALE