Recensione e prova | Reolink E1 Outdoor Pro

E1 Outdoor Pro min
Prodotto ricevuto gratuitamente ai fini della recensione

Il mondo della sicurezza video è in continua evoluzione e Reolink rappresenta una delle soluzioni ideali per chi non vuole rinunciare a nulla. In questa recensione, approfondiremo la telecamera da esterno E1 Outdoor Pro, modello di punta con WiFi 6, risoluzione 4K e zoom ottico 3X.

La telecamera è  disponibile per l’acquisto su Amazon e sul sito ufficiale Reolink.



Pubblichiamo ogni giorno le migliori offerte Amazon sul nostro Canale Telegram Pallok, unisciti a oltre 57.000 utenti! Scopri di più.



Confezione

All’interno della confezione della telecamera E1 Outdoor Pro troverete:

  • Telecamera
  • Supporto da muro (per montaggio su parete o soffitto)
  • Alimentatore da 12V/1A
  • Prolunga impermeabile per alimentazione (lunga 4.5 metri)
  • Cavo ethernet Cat5E (lungo 1 metro)
  • Manuali e adesivi di sorveglianza H24 (con lingua italiana)

Caratteristiche e funzioni

La telecamera Reolink E1 Outdoor Pro è uno dei modelli di punta per uso esterno che potete trovare sul mercato, accompagnata da un’app ben realizzata e ricca di funzioni. Iniziamo con l’approfondire le caratteristiche della telecamera.

Come prima cosa non possiamo non parlare dell’obiettivo da 8MP con risoluzione 4K (scalabile poi via app) e visione notturna via infrarossi con profondità fino a 30 metri. Non manca l’illuminazione con i faretti, sono per la precisione quattro, posti a coppie ai lati dell’obiettivo.

È possibile gestire la visione notturna manualmente lasciando sempre accesi i faretti o sempre spenti, oppure lasciare in modalità smart così sarà la telecamera ad accenderli quando rileva un movimento (persona, veicoli o animali).

Da sottolineare come lo zoom sia ottico 3X (anche focus manuale) oltre anche al classico zoom digitale dell’immagine. Movimento pan e tilt con rotazione a 355° e inclinazione di 50°.

Tracking automatico personalizzabile via app con possibilità di seguire il movimento di animali, persone ed auto (tracking solo orizzontale e non verticale). Ma non solo, le impostazioni di tracking della E1 Outdoor Pro vanno oltre il classico tracciamento in quanto possiamo anche:

  • Gestire la dimensione degli oggetti da seguire
    Questo permette di evitare falsi allarmi soprattutto la notte quando gli insetti vengono attirati dalla luce della telecamera
  • Intervallo di tracciamento
  • Orario e programmazione
  • Sensibilità
  • Punto di monitoraggio
    Una volta terminato il tracking dell’oggetto, la telecamera torna nel punto da noi prefissato come principale

Il salvataggio dei contenuti può avvenire su MicroSD fino a 256GB (da inserire sotto l’obiettivo della telecamera), NVR o su un server FTP a nostra scelta.

Non manca la compatibilità con Alexa e Google. Basta configurare prima la telecamera nell’app Reolink e poi nella sezione Cloud abilitarla cliccando su ”Smart Home”. Una volta fatto aprite l’app Alexa/Google e abilitate la skill di Reolink.

Ottima la connettività che può essere sia cablata  andando a sfruttare il cavo ethernet in dotazione, oppure wireless con supporto anche al WiFi 6. Con una ricezione, nel nostro caso, ottima nonostante circa 15mt dal router e 3 muri nel mezzo (testata con connessione 1GB/s FTTH).

Unico neo l’allarme che sfrutta lo speaker per l’audio (bidirezionale, visto che abbiamo sia speaker che microfono) e non ha una sirena integrata, per cui non può andare a sostituire un vero e proprio allarme sonoro.

Applicazione Reolink

La telecamera E1 Outdoor Pro ha parecchie funzioni e vengono tutte ben controllate dall’applicazione Reolink, vediamola nelle sue caratteristiche principali.

Una volta creato il nostro account ed aperta l’app, possiamo collegare l’alimentazione alla telecamera ed attendere che si accenda.

Per configurarla in app cliccate sul + in alto destra e seguite i primi passaggi tramite i QrCode forniti, una volta fatto potrete scegliere se usare una connessione cablata oppure wireless.

Dopo la fine della configurazione potrete personalizzarla a vostro piacimento, vedere la diretta, le registrazioni e impostare i vari avvisi di movimento.

Ecco alcune delle schermate principali delle impostazioni:

Ottima tutta la parte del rilevamento e del tracking del movimento. Abbiamo due delle funzioni che secondo me non devono mancare in una telecamera PTZ: ritorno al punto di partenza dopo la fine del tracking e selezione della dimensione minima/massima dell’oggetto da seguire.

Il suono dell’allarme può essere modificato dall’apposita sezione andando a caricare un proprio suono e anche programmato per evitare che suoni in determinati orari.

Sempre dall’applicazione Reolink, nella sezione display e successivamente su stream abbiamo tutte le impostazioni relative alla risoluzione dove possiamo modificare: risoluzione dal 1296P al 2160P, birate da 4096kbps a 8192kbps e frame rate da 2fps a 25fps. Naturalmente una qualità maggiore implica più spazio occupato dai video e richiede una connessione in grado di supportarla.

Funzione che magari non ti aspetti e che invece mi ha sorpreso molto è il Time-Lapse! Attivandolo ci sono dei preset già forniti dall’applicazione Reolink oppure possiamo impostarlo noi manualmente. Questa funzione scatta delle foto ogni tot di tempo e per un periodo anche lungo (ad esempio la funzione case in costruzione dura ben 120 giorni) ed alla fine di essa realizza un video o un album fotografico. Non riguarda la sicurezza, ma è una chicca ben riuscita.

time laps recensione E1 Outdoor Pro min e1704624765342

Conclusione recensione

La telecamera  Reolink E1 Outdoor Pro si dimostra come un prodotto di livello sotto tutti i punti di vista, accompagnata da un’app ben ottimizzata e personalizzabile in ogni aspetto. Se proprio vogliamo trovare una mancanza, è la sirena dedicata.

Telecamera disponibile per l’acquisto su Amazon e sul sito ufficiale Reolink.

Post simili

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ultimi articoli