Recensione – Anker Life Dot 2 | L’ergonomia definitiva!

Non potevamo mancare nel test dei nuovi auricolari medio gamma di Anker, naturalmente sotto il marchio Soundcore. Stiamo parlando del modello Life Dot 2.

Disponibili all’acquisto su Amazon.

Confezione

Nella confezione troviamo:

  • Auricolari
  • Base di ricarica
  • Cavo Type-C
  • Gommini di ricambio (4 taglie)
  • 4 alette (2 modelli differenti)
  • Manuale d’uso

Caratteristiche

I nuovi auricolari Life Dot 2 progettati da Anker fanno un step in più rispetto ai precedenti modelli della fascia media e portano con se la tanto amata porta Type-C di ricarica.

La base garantisce una autonomia complessiva di 100 ore di ricarica e con soli 10 minuti di ricarica permette di usare gli auricolari per ben 90 minuti (nel nostro test siamo leggermente sotto i 90 minuti ma dipende dal volume di ascolto, probabilmente i 90 minuti sono calcolati con un ascolto a volume medio).

Nella parte anteriore della base troviamo un LED che diventa bianco fisso quando è carica al 100%, stessa cosa anche per gli auricolari.

Presente l’accensione e lo spegnimento automatico, basta inserire e rimuovere gli auricolari dalla base (una volta accoppiati la prima volta con il vostro smartphone essi si riconnetteranno, basta avere il bluetooth acceso).

I comandi sono gestiti da un tasto fisico, questa la più grande differenza rispetto agli altri auricolari che si trovano in commercio. Un bene o un male? Dipende dalla proprie abitudini, io personalmente preferisco il tasto fisico in quanto restituisce un feedback ”sicuro” alla pressione. Non è possibile gestire il volume tramite i comandi.

I materiali sono di ottimo livello, da modello di alta gamma, sia per gli auricolari che per la base. Quest’ultima ha una chiusura molto solida (grazie ad un magnete invece di un incastro fisico) e dimensioni più grandi della media, dovuti alla batteria da ben 2600mAh.


Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 62.000 utenti! Scopri di più.


Leggi anche...
Recensione AUKEY Tastiera meccanica impermeabile economica layout italiano

Il grado di impermeabilità è IPX5.

I gommini e le alette sono in silicone morbido e si adattano senza fare troppa pressione sull’orecchio.

Prova d’uso

La nota migliore che possiamo appuntare per questi auricolari è l’ergonomia.

Si adattano perfettamente all’orecchio (ci sono ben 4 taglie di gommini e 2 tipologie di alette) e sono molto salde, sicuramente le migliori mai provate su qualsiasi fascia di prezzo per quanto riguarda l’ergonomia. Inoltre le alette sono in silicone molto morbido, quindi nessun problema anche in caso di utilizzo prolungato.

L’audio come qualità è nella media di questa fascia di prezzo, ben bilancio senza nessun eccesso. Il volume è molto alto e tende ad assere accentuato dall’ottima isolamento che crea la forma degli auricolari con l’orecchio. Non gracchia, neanche a volume alto (dipende anche dalla traccia audio che state ascoltando).

Super l’autonomia, ben 7/8 ore con una sola ricarica e arriva fino a 100 ore usando la base. Questo però comporta una base più ingombrante delle solite che entra comunque senza problemi nella tasca dei pantaloni.

Conclusioni

Se cercate cuffiette da tenere per svariate ore o per fare sport, l’ergonomia di queste Life Dot 2 le rende perfette per il vostro utilizzo!