Proscenic S1 – Recensione del nuovo aspirabriciole

Anno ricco di novità per Proscenic, in questo articolo andiamo a scoprire il nuovo aspirabriciole che si distacca dal classico mini aspirapolvere con 5 minuti di autonomia e diventa un prodotto completo con tanto di base di ricarica.

Disponibile su Amazon e coupon a tempo limitato: CQYD9RW3



Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 64.000 utenti! Scopri di più.



Confezione

Nella confezione del Proscenic S1 troviamo un kit completo nello specifico abbiamo:

  • Aspirabriciole
  • 2 spazzole aggiuntive
  • Base di ricarica
  • Caricatore da muro per base
  • Cavo Type-C senza alimentatore
  • Manuale di utilizzo

Caratteristiche ed utilizzo

L’aspirabriciole Proscenic S1 presenta un motore con potenza di 84000 PRM/ 12000 Pa, affiancato da un filtro HEPA12.
Questo filtro è capace di catturare il 99,99% delle particelle espulse durante la pulizia, garantendo una riemissione di sola aria pulita.

Come specifiche abbiamo una lunghezza di 42.7cm per un peso totale di soli 630 grammi, ideale per un utilizzo rapido anche con una sola mano.

I materiali sono principalmente plastica opaca nera e grigia di ottima qualità, si nota subito al tatto che anche la costruzione è ben realizzata e solida.

Partendo dalla parte posteriore del Proscenic S1, troviamo una batteria removibile da 2200mAh che garantisce fino a 30 minuti di autonomia. Per la ricarica è possibile utilizzare la base con i pin magnetici o un qualsiasi caricatore con cavetto Type-C (0% a 100% in 2 ore e mezza).

Sempre nella parte inferiore abbiamo il contenitore con plastica trasparente, possiamo sia aprirlo premendo i due pulsanti laterali che direttamente sganciarlo dai pulsanti anteriori, così da pulirlo in maniera più comoda.

Tra il contenitore e la presa Type-C è presente il filtro rimovibile, per toglierlo bisogna prima sganciare il contenitore e successivamente fare pressione seguendo la freccia disegnata sul fondo dell’aspirabriciole. Consiglio periodicamente a seconda degli utilizzi di controllare lo stato di pulizia del filtro ed eventualmente lavarlo.

Nella parte superiore del Proscenic S1 abbiamo il pulsante di accensione che funziona anche da LED. Rosso indica batteria scarica, verde in ricarica e blu in funzione.

Per quanto riguarda l’utilizzo abbiamo due modalità: al primo click 8Kpa di potenza e al secondo massima potenza, con 12Kpa di aspirazione.

Le due spazzole invece si distinguono in una ideata per materassi, sedili dell’auto o divani (la spazzola compatta), mentre quella più lunga per rimuovere briciole o polvere in profondità, come ad esempio nei cassetti o negli angoli più difficili da raggiungere.

La spazzola per i divani non è a livello di quelle motorizzate che troviamo negli aspirapolveri, ma rimane comunque una valida scelta per una pulizia rapida.

Conclusione

Proscenic con il suo aspirapolvere S1 porta sul mercato italiano un prodotto di assoluta qualità che non disdegna nè di potenza massima nè di un ottima autonomia. Ideale per chi cerca un aspirabriciole tuttofare!

 

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments