Inviare foto su WhatsApp alla massima qualità [Android e iOS]

WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea più utilizzata, ma rimane spesso indietro su diverse funzioni (soprattutto rispetto alla sua rivale Telegram) e questo ne limita l’esperienza utente.

Ad esempio, quando inviate una foto via chat ad un vostro contatto, l’immagine viene in automatico compressa e ridotta di qualità.

Questo per evitare di andare ad appesantire troppo la memoria degli smartphone, visto il peso sempre maggiore delle foto, ma se volessimo inviarle senza compressione?


Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 60.000 utenti! Scopri di più.


In questa guida andiamo a vedere come inviare foto su WhatsApp alla massima qualità, sia su Android che su iOS!

Foto senza perdita di qualità su Whatsapp – ANDROID

  1. Apri WhatsApp e recati sulla chat dove vuoi inviare la foto
  2. Tocca l’icona della graffetta in basso a destra (vicino l’icona della fotocamera/microfono per gli audio)
  3. Ora si aprirà un pop-up, clicca su Documento
  4. Clicca adesso in alto su Sfoglia altri documenti…
  5. Cerca e clicca sulla foto che vuoi inviare, successivamente conferma l’invio

Foto senza perdita di qualità su Whatsapp – iOS

  1. Apri l’app Foto
  2. Scegli l’immagine che vuoi inviare e clicca su condividi (icona in basso a sinistra)
  3. Si aprirà una schermata, scorri verso il basso e clicca sull’opzione Salva su File (ora salvala in una cartella qualsiasi sul tuo iPhone, ricordati quale)
  4. Apri la chat su WhatsApp dove inviare la foto
  5. Clicca sul + (in basso a sinistra)
  6. Ora clicca Documento, nella barra Cerca (in alto) scrivi il nome della cartella (dove prima hai salvato la foto come file) e cliccaci
  7. Dentro la cartella troverai la foto salvata prima, per inviarla basta un click sopra e successivamente Invia (in alto a destra)
Leggi anche...
Come vedere il numero di mi piace nascosti di Instagram

Passaggi non troppo complessi sia su Android che su iOS che ci permettono di inviare le foto senza perdere qualità. Utile soprattutto con gli ultimi smartphone in commercio che nonostante non siano macchine fotografiche professionali, riescono comunque a dare ottime soddisfazioni nell’ambito di foto e video.