Installare AdBlock direttamente nel modem via DNS [Opzione blocco familiare]

In questa guida vedremo come installare AdBlock direttamente nel modem/router, semplicemente cambiando i DNS. Una operazione semplice che però cambia a seconda della marca e del modello del modem.

AdGuard è l’azienda che ha lanciato questi DNS con lo scopo di offrire maggior privacy possibile.

Vediamo però le caratteristiche principali di questi nuovi DNS!

AdBlock DNS by AdGuard

AdGuard è molto famosa per la sua applicazione per Android che offre una VPN in locale, grazie alla quale poter bloccare ogni tipo di pubblicità e tracking.

Visto il grande successo della sua app, a fine 2018 hanno deciso di proporre gratuitamente ed in versione stabile anche dei DNS che offrono un servizio davvero fenomenale:

  • Blocco delle pubblicità con filtri aggiornati automaticamente
  • Blocco dei trackers online e sistemi analitici [aumento privacy]
  • [opzionale] Possibilità di blocco automatico dei siti vietati ai minori
  • Zero applicazioni richieste

Devi inoltre sapere che lasciando i DNS di base del tuo ISP, lascerai in mani loro tutti i tuoi dati che nella maggior parte dei casi vengono poi rivenduti ad altre società. Questo è un altro punto a favore dei DNS di AdGuard che non vendono nulla, anzi portano a zero il tracciamento della navigazione.

Quali dispositivi possono usufruire di questi DNS?

Se hai un modem con possibilità di cambio DNS allora potrai usufruire di queste funzioni, ma anche su computer andando a modificare il parametro DNS nella scheda di rete, vediamo più avanti come fare.

Leggi anche...
DNS66 Android - Blocco pubblicità e cambio DNS

Cambiando i DNS sul modem, qualsiasi dispositivo connesso ad esso avrà AdBlock di base.

Se ancora non hai capito ti faccio un esempio molto facile:

ESEMPIO: Cambio i dns sul modem, mi connetto al WiFi del modem normalmente come faccio sempre dal mio smartphone ed in automatico adesso le pubblicità saranno bloccate. Stessa cosa su qualsiasi dispositivo, anche se mi connetto dalla Playstation al modem.

Se la connessione avviene via cavo Ethernet allora bisogna cambiarli direttamente dal dispositivo finale.

Come cambiare i DNS dal modem

Se sai già come fare, allora i valori che devi inserire sono:

  • 176.103.130.130
  • 176.103.130.131

Se vuoi anche il blocco famiglia sui siti vietati ai minorreni allora utilizza:

  • 176.103.130.132
  • 176.103.130.134

Se non sai come si cambiano allora vai su Google e cerca ”modello modem + cambiare i dns” a seconda del modello che hai troverai una guida che ti spiega dove inserire quei due valori.

Cambiare i DNS su Windows

Per cambiarli su Windows bastano veramente pochissimi passaggi:

  1. Apri il pannello di controllo
  2. Clicca su Rete e Internet e poi su Centro connessioni di rete e condivisione
  3. Adesso sulla sinistra seleziona modifica impostazioni scheda
  4. Clicca col tasto destro sulla tua connessione attiva e poi su proprietà
  5. Cerca Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4), selezionalo e clicca nuovamente su Proprietà
  6. Adesso clicca su Utilizza i seguenti server DNS ed impostali i valori come indicato nel campo sopra e dai OK

Cambiare i DNS su qualsiasi altro dispositivo

Il sito di AdGuard offre delle guide anche per gli altri dispositivi come Android, iOS, Mac, ecc

Leggi anche...
Telegram su computer, mille vantaggi da provare!

Per accedere alla guida puoi utilizzare il sito ufficiale.

Verifica la corretta modifica dei DNS

Non sei sicuro di averli cambiati correttamente? Ti basta accedere qui e scorrere la pagina, troverai un campo dove il sito ti dirà se stai usando i DNS corretti.