GUIDA ALL’USO DELLE LISTE IPTV E APP INDICATE

GUIDA DEFINITIVA ALL’USO DELLE LISTE IPTV

In questa guida vedremo in dettaglio l’uso delle liste IPTV, i formati da usare, quali app o software utilizzare, e il perchè usare XML al posto degli “obsoleti” M3U.

DISCLAIMER:  Questa guida è al solo scopo di spiegare il funzionamento di questi file, non incita all’utilizzo di servizi illegali e non propone materiale illegale.



Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 64.000 utenti! Scopri di più.



Le liste IPTV sono dei file contenuti flussi, che permettono la visione di svariati contenuti televisivi e non.

DI SEGUITO VEDREMO:

  1. Quali formati usare tra XML e M3U a seconda del proprio dispositivo
  2. Quali applicazioni o software utilizzare

QUALI FORMATI UTILIZZARE (leggi è importante)
Iniziamo col dire le differenza tra M3U e XML.
LA DIFFERENZE ELENCATE QUI SOTTO VALGONO SOLO PER LISTE TV LIVE E NON PER FILM O SERIE TV.

  • I file m3u si connetto direttamente al server dove prendono il flusso, che viene riprodotto sul dispositivo, senza altri sistemi di filtraggio, proxy o similari. Questo le rende più tendenti al buffering in caso di afflusso alto di utenza e sono molto instabili.
  • I file XML utilizzano un sistema di cache remota e di proxy che ottimizza al massimo il flusso (ciò che voi vedete) e rende minimi i problemi di buffering, ma è utilizzabile solo con KODI e LIVESTREAMPRO.
  • Le liste per Film e Serie TV non hanno differenza tra XML e M3U,

Puoi convertire le liste M3U in XML ed usarle su Kodi, segui questa guida.

QUALI APP / SOFTWARE UTILIZZARE

Le app da utilizzare dipendono principalmente da due fattori:

  • DISPOSITIVO
  • FORMATO DELLA LISTA

Ora vedremo un elenco di dispositivi e i corrispettivi software da usare:

Il mio consiglio è di usare sempre Kodi per aprire le liste, all’inizio può sembra complesso ma nelle guide che vi ho linkato trovate ogni passaggio fatto passo passo e anche i video.
Se avete una smart tv i file m3u sono l’unica vostra opzione, oppure acquistare un box Android da collegare alla TV così avrete la possibilità di installare Kodi.

Iscriviti
Notificami
guest
11 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Fausto
Fausto
3 anni fa

Ciao. Grazie innanzitutto per tutto questo. Ho un problema in quanto ho scaricato kodi ed ho seguito alla lettera la tua spiegazione per caricare la lista xml. L’applicazione vede i canali ma quando vado su riproduci nn parte.

Stefano Fodale
Stefano Fodale
3 anni fa

Ciao! io riproduco le liste su VLC ma cambia canale solo! Volevo sapere se posso evitare ciò.S si come? se no, su kodi c?è anche questo difetto.Grazie mille per la disponibilità

Ale
Ale
3 anni fa

Ciao non riusco ad avviare le liste neache a scaricarle ti seguo su telegram ma non riesco a scriverti mi dai il contatto facebook che se puoi mi aiuti

enzo
enzo
3 anni fa

Ciao, sono un novizio in Kodi, lo utilizzo da SmartTV e ho notato in effetti nonostante un tuning effettuato bolocchi o freeze fastidiosi che rendono nmeno fruibile la visione. La domanda che mi faccio è, attaccare un box android come quelli da voi suggeriti aiuta a superare il problema ?

enzo
enzo
3 anni fa

Ok grazie ci provo. Ricapitolando, a questo punto potrei quindi utilizzando un android box caricare liste XML su SMART TV, ottenendo in questo modo una stabilità maggiore del flusso ? corretto ?

trackback
Liste IPTV come trovarle | M3U ITALIA online [Metodo facile per tutti]
8 mesi fa

[…] Per prima cosa procuriamoci un programma per la visione delle liste IPTV come può essere VLC, IPTV Extreme o qualsiasi player per IPTV, ogni piattaforma ha dei player diversi, ho scritto questa guida che elenca i migliori programmi per la visione delle liste, leggila cliccando qui. […]