Come trovare film e serie tv in italiano su Elementum Kodi

Elementum è un addon per Kodi che permette tramite degli script di cercare in rete film e serie tv tramite file torrent, il tutto sfruttando alcuni siti che fanno da raccoglitore.

Molti contenuti però non sono in lingua italiana, come fare per ricercare solo quelli di nostro interesse?

Vediamo due semplici trucchi che ci permetteranno di avere solo risultati in italiano sull’addon Elementum di Kodi.

Come prima cosa se non avete installato l’addon, potete seguire la guida all’installazione di Elementum.

Ricerca con parole chiave

Il primo metodo è quello più semplice ed adatto a chi smanetta poco con Kodi, in quanto non cambieremo nessuna impostazione.

In questo caso per escludere i contenuti in lingua straniera potete aggiungere queste parole chiave alla fine della ricerca:

  • IT
  • ITA
  • ITALIAN
  • ITALIANO

ESEMPIO: “Nome serie tv IT” oppure ”Nome Film ITA”

Altro piccolo trucchetto e quello di ricercare i film o le serie tv tradotte con il nome in italiano invece che con il nome originale (ma funziona con pochi elementi).

Modifica impostazioni addon

Il secondo metodo si basa sul cambio di alcune impostazioni e sulla possibilità che ci da Elementum di escludere alcuni siti dalla ricerca.

Vi mostro passo passo ogni click da fare per includere solo siti italiani nella ricerca:

  1. Aprite Kodi
  2. Cliccate su addon, poi addon video
  3. Ora aprite Elementum
  4. Infondo trovate provider, cliccateci e poi cliccate di nuovo su Elementum burst (l’unica opzione che appare)
  5. Qui sulla sinistra avete Public trackers, cliccateci e sulla destra abilitate solo le opzioni italian
  6. Infine confermate con OK sulla destra
Leggi anche...
Plexus add-on Kodi p | Guida completa Acestream e Sopcast

Disattivate se attivi i provider in altre lingue o al massimo lasciate attivo 1337x che contiene anche contenuti italiani, ma potreste confondervi in quanto molti contenuti sono in lingua straniera.

ESEMPIO:

Per qualsiasi dubbio o problema non esitate a lasciare un commento qui sotto l’articolo.