Come eliminare lo spam su Gmail e disiscriversi in facilità

Utilizzate Gmail come gestore email ed avete la casella invasa di spam e newsletter che non riuscite più ad eliminare?

Grazie ad un tool di terze parti sarà possibile disiscriversi in facilità semplicemente applicando una etichetta alle email che riceviamo.



Codici sconto esclusivi per Amazon sul miglior Canale Telegram di offerte in Italia, unisciti a oltre 64.000 utenti! Scopri di più.



Dividere la guida in due parti:

Utilizzare il tool per disiscriversi

Premessa, il tool non è sviluppato da noi ma è creato ed illustrato (in lingua inglese) su questo sito web. Essendo un servizio gratuito ed utile abbiamo deciso di realizzare una guida in italiano.

Il tool è completamente sicuro ed open source, trovate la spiegazione del suo codice in questa pagina.

Vediamo come utilizzarlo passo passo.

PRIMO PASSAGGIO

Clicca su questo link e copia la tabella cliccando sull’apposito tasto.

SECONDO PASSAGGIO

Nella tabella che avrai copiato ed aperto avrai in alto una barra degli strumenti.

Clicca sulla opzione tutta a destra denominata Gmail Unsubscriber.

Cliccandoci sopra e facendo configura ti verrà chiesto di dare dare i permessi e poi un nome all’etichetta che vorrai utilizzare per segnalare le email alle quali vuoi disiscriverti, noi abbiamo deciso di chiamarla Addio.

Una volta dato il nome clicca su Close Windows per chiudere la finestra che si era aperta.

TERZO PASSAGGIO

Il terzo passaggio è da fare su Gmail, per cui aprite sul browser la vostra email.

Sulla barra di sinistra scorrette infondo e selezionato Altro, successivamente appariranno nuove opzioni e cliccate su Crea nuova etichetta, ora nominate questa etichetta con lo stesso nome inserito al passaggio due.

QUARTO ED ULTIMO PASSAGGIO

Ora per utilizzare il tool e disiscriverti dalle email che ricevi ti basta selezionare un o più email ricevute, cliccare in alto sul simbolo dell’etichetta e selezionare la nuova etichetta creata. Le email verranno quindi contrassegnate con questa etichetta appena creata.

In 15 minuti verranno lette ed analizzate dal tool che procederà a disiscriverti. Per ogni email avrai un resoconto finale, ecco un esempio del nostro test:

Creare un filtro che cancelli in automatico le email

Siete stufi di ricevere continue email dallo stesso indirizzo e non riuscite a bloccarlo?

Vi da fastidio anche solo l’idea che finisca nello spam e non direttamente nel cestino?

Vediamo come creare un semplice filtro su Gmail che automatizzi la cancellazione delle email provenienti da un determinato indirizzo / dominio.

Guida testata su PC con Google Chrome

Apri Gmail e seleziona oppure apri l’email che ti infastidisce.

Ora dalla barra in alto clicca sui 3 punti e dal menu cascata seleziona Filtra i messaggi di questo tipo.

Si aprirà una piccola finestra, qui in alto sarà presente l’indirizzo dal cui ricevi le email. Se vuoi bloccarlo totalmente lascia solo il campo alla destra della @ (esempio: info@prova.com, allora lascia solamente prova.com). Poi clicca su Crea filtro.

Ora avrai diverse opzioni, seleziona Elimina e poi per confermare fai Crea Filtro.

Metodo alternativo

Da Gmail clicca sul simbolo della rotellina in alto a destra e poi su Visualizza tutte le impostazioni.

Dalla barra in alto clicca su Filtri e indirizzi bloccati. Ora scorri e clicca su Crea un nuovo filtro.

Apparirà un pop-up con delle righe da riempire, nella prima riga con scritto Da, andrà inserito il dominio dal quale ricevi le email che vuoi cancellare (lo trovi aprendo l’email e leggendo il mittente). Non riempire gli altri campi e clicca su Crea Filtro.

Ora ti verrà chiesta quale azione vuoi eseguire su questo filtro, selezione Cancella e poi conferma cliccando su Crea filtro.

Finito, ora tutte le email ricevuti dai domini inseriti in questo filtro verranno direttamente cancellate.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments