Come aumentare la memoria della chiavetta USB

Avete presente quando su Wish o altri store cinesi si trovano chiavette da 128GB a 3€ (NON COMPRATELE!) che appena inserito un file anche da soli 4GB/8GB iniziano a dare problemi?

In realtà la chiavetta non ha la capacità descritta veramente sul sito o stampata sulla confezione, ma viene alterata tramite software per far leggere al PC una determinata capienza (solitamente 128GB o anche 256GB).

In realtà la chiavetta USB non supporterà mai i GB descritti ma è solo un ”inganno” e rimarrà sempre della capienza originale.

Come aumentare la memoria delle chiavette USB?

Vediamo come fare per aumentare, anche se non realmente, la memoria delle chiavette USB tramite software.

Il mio consiglio è quello di farlo su dispositivi che utilizzate poco in quanto potrebbe dare problemi in futuro dopo questa modifica.

Col software in questo, SDATA Tool è possibile aumentare la memoria fino a 16GB a seconda del modello della pennetta USB.

IMPORTANTE: Non inserisco il link di download al programma SDATA Tool in quanto tramite alcune scansioni ho notato la presenza di Malware, ma nel caso vogliate provarlo vi consiglio di eseguirlo in SandBox.

GUIDA PASSO PASSO

Per prima cosa formattate la vostra PenDrive USB tramite il tool predefinito di Windows in NTFS.

Poi aprite il programma SDATA Tool ed avrete questa schermata davanti:

Leggi anche...
Come accendere il PC da remoto [in casa / fuori casa]

aumento memoria penna usbDall’opzione Choose your data to compress dovrete selezionare la lettera della vostra unità, successivamente dal menù in baso diventeranno selezionabili una delle 3 diciture soto Compress To:, cliccateci ed infine per aumentare la memoria della pennetta USB cliccate su E-Compress NOW.

Se la vostra pennetta è da 2GB potrete raddoppiarla a 4GB e ripetere l’operazione fino a 16GB.

Vi ricordo però che l’operazione in realtà non aumenta la memoria realmente ma altera semplice alcuni valori sulla pennetta in modo da far leggere al computer una capienza diversa.