Come accendere il PC da remoto [in casa / fuori casa]

Accendiamo il PC da remoto

In questa guida scopriremo come accendere qualsiasi PC da remoto, potremo accenderlo con qualsiasi dispositivo in nostro possesso che esso sia Android, iOS, Windows, ecc..

Il procedimento sembra complesso ma ci vorranno meno di 5 minuti per configurare il computer all’accensione da remoto.

FOLLOW ME | Continuate a seguirmi su Telegram per contenuti esclusivi, e sui profili Instagram e Facebook.

Preparazione

Per prima cosa dobbiamo preparare il computer a ricevere l’input per essere svegliato, per farlo dovremmo seguire dei semplici passaggi.

In alcuni casi le impostazioni che andiamo a vedere sono già attive, per sicurezza controlla comunque i passaggi.

La funzionalità che andremo a sfruttare per accendere il computer è chiamata Wake On Lan, ed è presente in ormai qualsiasi computer ma dovremo abilitarla.

Come abilitare Wake On Lan

Il requisito per abilitare questa funziona sul vostro computer è uno solo:

  • CONNESSIONE TRAMITE CAVO ETHERNET

Questo perché la funzionalità di risveglio tramite Wake On Lan non è supportata dalle rete wireless, purtroppo.

Se la tua scheda di rete è datata e non presenta questa opzione prova ad aggiornarla con gli ultimi driver disponibili.

Procedimento

Vediamo tutti i passaggi uno ad uno:

  1. Cerca ed apri gestione dispositivi
  2. Ora doppio click su scheda di rete
  3. E tasto destro su Realtek PCIe (non è detto che la tua scheda di rete si chiami così) e poi su proprietà

  4. Qui clicca su risparmio energia ed attiva tutte le opzioni (l’ultima è opzionale)
  5. Ora sempre dalla stessa schermata clicca su avanzate
  6. Qui abilitate tutte le opzioni wake on lan (WOL) (nella foto sono le ultime 3) e se presente anche l’opzione magic packet per riattivazione

La scheda di rete ora è pronta, configurata per ricevere il pacchetto di rete che permetterà al computer di accendersi da remoto.

Accendere il pc dalla stessa rete

Ora il computer può accendersi da remoto ma solo nella stessa rete, per farlo utilizzeremo una semplice app.

ANDROID

  1. Scaricate Wake On Lan su Android
  2. Clicca sul + in basso a destra
  3. Selezione il computer (lo riconosci perché viene chiamato DESKTOP di solito)
    PS. Se non sai qual’è il tuo PC, segui il passaggio dopo così da scoprire il suo indirizzo IP
  4. Ora ti basta cliccarci sopra per svegliarlo

Per Iphone iPad il concetto è lo stesso, potete utilizzare questa applicazione.

Mancano però alcuni passaggi per poterlo svegliare quando ci troviamo fuori casa, vediamo come.

Recupero indirizzo IP e MAC

Dobbiamo recuperare l’indirizzo IP e MAC del pc, senza di essi non abbiamo i dati per inviare il nostro pacchetto.

Anche questo passaggio non è difficoltoso.

  1. Cerca cmd ed aprilo
  2. Qui ora digita: ipconfig /all e poi dai invio
  3. Salva l’indirizzo che appare in indirizzo fisico e memorizzate anche l’indirizzo ip locale.

Per recuperare l’indirizzo IP pubblico invece ti basta andare su questo sito, e copiare l’indirizzo che viene mostrato.

Sblocco porta 9

L’ultimo passaggio riguarda il port forwarding per fare in modo di inoltrare i nostri pacchetti sulla porta 9, l’operazione va fatta sul nostro modem/router.

IMPORTANTE: Per funzionare bisogna abilitare correttamente le porte come indicato in questo passaggio, controllate bene online come fare sul vostro modem. In alcuni casi il servizio Wake On Lan è integrato nei modem/router come nei Fritz! e potete sfruttare direttamente il loro servizio da remoto.

Accedi alle impostazioni del modem (di solito basta scrivere 192.168.1.1 o leggi sotto il modem).

Qui poi cerca port forwarding, configurate come nella foto in basso (foto di esempio, ogni modem ha una grafica diversa):

Selezionare protocollo UDP, porta 9 e come indirizzo IP mettete manuale ed inseritene l’indirizzo IP Locale, ba bene anche uno a caso della vostra rete (esempio: 192.168.1.6).

Non dovete inserire l’indirizzo IP pubblico ma uno locale, viene indicato insieme all’indirizzo fisico nel passaggio sopra.

Passaggio finale, accendere il PC

Ora abbiamo tutto pronto e configurato per accedere il nostro computer da remoto.

Possiamo fare questa operazione da qualsiasi dispositivo, perché sfruttiamo un sito internet.

  1. Apri wakeonlan
  2. Scorri fino a trovare questa schermata
  3. Compilatela con i vostri dati inserendo MAC ed indirizzo IP Pubblico e clicca poi su wake up my pc!

Dopo alcuni secondi il computer si accenderà, se non va al primo colpo riprovate di nuovo mi è capitato personalmente che al secondo tentativo il pc si sia acceso.