Come accedere ai siti oscurati in Italia [DNS – VPN – PROXY WEB

Come accedere ai siti oscurati in Italia?

Alcuni siti web vengono oscurati per via dei loro contenuti, basti pensare ai siti streaming di partite, che violano nella maggior parte dei casi i diritti di copyright relativi a tali contenuti ospitati.

DISCLAIMER: Questa guida è redatta al solo scopo informativo, se i siti sono oscurati. Pallok.com incita la pirateria, ne contribuisce ad essa.

FOLLOW ME | Continua a seguirmi sul canale Telegram dove metto contenuti esclusivi per gli iscritti e sul profilo Instagram.

Se hai difficoltà nella procedura scrivi pure un commento a fine articolo e verrai aiutato!

Quando un sito viene oscurato, viene “bandito” dai DNS di default dei provider web.

Ma cosa sono i DNS?

I DNS (DOMAIN NAME SYSTEM) sono dei server che convertono gli URL (indirizzi web) in indirizzi IP e viceversa, affidandosi a dei database. Di default i DNS vengono stabiliti, dal proprio provider di rete (TIM, FASTWEB, ecc), che possono ricevere indicazione da parte dell’AGCOM di oscurare alcuni siti.

Cambiare i DNS è possibile? Cosa succede se li cambio?

Visto che i siti oscurati, vengono bloccati tramite i DNS andandoli a cambiare potremmo accedere a tutti questi siti non avremo più limiti per navigare online.

Cambiare i DNS non è l’unica soluzione per accedere ai DNS, continuate a leggere per capire tutti i metodi.

Cambiando i DNS del modem al quale ci connettiamo ci permetterà di accedere ai siti oscurati con tutti i dispositivi che saranno poi connessi a tale modem via WiFi.

Come cambiare i DNS

ATTENZIONE: Alcuni router come quello Fibra Tim non permettono di cambiare i DNS del router, dovrete usare altri metodi che trovate continuando a leggere.
Per cambiarli direttamente dal modem:

  1. Connettetevi al modem via Wi-Fi o cavo ethernet
  2. Aprite una pagina web e digitate l’indirizzo di base del modem, di solito è 192.168.1.1 (sotto il modem trovate un’etichetta con l’indirizzo)
  3. Effettuate il login se ve lo richiede (sempre sotto il modem trovate un etichetta con username e password)
  4. Poi cercate le impostazioni di connessione(chiamate in alcuni casi WAN setting), cliccate su impostazione avanzate e troverete i DNS impostateli manualmente su quelli di Google: DNS1 8.8.8.8 DNS2 8.8.4.4.

Esistono moltissimi modem/router diversi cercate su Google in specifico come cambiarli.

Metodi alternativi al cambio DNS per ogni dispositivo

Vediamo ora nello specifico del vostro dispositivo come cambiarli, se avete effettuato il cambio direttamente sul modem tutti i dispositivi connessi utilizzeranno i DNS del modem.

ANDROID

  1. CAMBIO DNS DALLO SMARTPHONE: Possiamo cambiare i DNS del dispositivo andando in impostazioni – wifi – selezioniamo la rete dove siamo connessi e su impostazioni avanzate attiviamo IP STATICO e inseriamo i DNS DNS1: 8.8.8.8 E DNS2: 8.8.4.4
  2. USARE L’APP DNS CHANGER: Scaricate l’applicazione DNS CHANGER, apritela e cliccate su start (accetta le richieste che vi vengono fatte). Se la schermata diventa verde allora sarete connessi in maniera corretta con la VPN utilizzando i server Google. In alto comparirà un’icona a confermarvi che siete correttamente connessi via VPN:
  3. VPN: Altra opzione è quella di usare un’altra qualsiasi VPN disponibile sul PlayStore, come OperaVPN.
  4. WEB PROXY: Potete inserire invece l’indirizzo del sito al quale volete accedere in questa pagina web e premere GO in verde sulla destra.

WINDOWS

  1. DNS JUMPER: La migliore soluzione su Windows è cambiare i DNS della scheda di rete. Potete farlo con l’aiuto di questo software gratuito.
  2. CAMBIO MANUALE: Cambiare i DNS dalle impostazioni della scheda di rete manualmente tramite Windows potrebbe essere una valida alternativa, guida passo passo.
  3. WEB PROXY: Potete inserire invece l’indirizzo del sito al quale volete accedere in questa pagina web e premere GO in verde sulla destra.
  4. VPN: Altra opzione è quella di installare una VPN. Consiglio di installare però un’estensione per il vostro browser. Ad esempio su Google Chrome potete scaricare HOLA VPN.

IPHONE

  1. CAMBIO DNS MANUALE: Su Iphone potete cambiarli quando connessi ad una rete Wi-Fi andando in:
    Impostazioni / Wi-Fi / Cliccate sulla affianco alla rete / Scorrete fino a Configuare DNS e cambiateli in / DNS 1: 8.8.8.8 e DNS 2: 8.8.4.4
  2. VPN: Potete scaricare una VPN ed attivarla come questa ad esempio.
  3. WEB PROXY: Potete inserire invece l’indirizzo del sito al quale volete accedere in questa pagina web e premere GO in verde sulla destra.

MAC

  1. WEB PROXY: Potete inserire invece l’indirizzo del sito al quale volete accedere in questa pagina web e premere GO in verde sulla destra.
  2. VPN: Altra opzione è quella di installare una VPN. Consiglio di installare però un’estensione per il vostro browser. Ad esempio su Google Chrome potete scaricare HOLA VPN.

Per altre guide e articoli continua a seguirmi su Instagram e su Telegram per esclusive novità!

Pallok

Un blogger nato per caso e che punta a crescere sempre più nel mondo infinito del Web!

App Streaming?! Offerte Bomba?! Codici sconto?! ✂️ UNISCITI AL CANALE TELEGRAM CON QUASI 50mila UTENTI!CLICCA PER UNIRTI GRATIS AL CANALE