Come aumentare la velocità del WiFi

Come aumentare la velocità del WiFi?

Aumentare la velocità del WiFi è possibile grazie a piccoli accorgimenti e trucchi, adottabili facilmente da tutti… ottimizzare la portata del WiFi in alcuni casi migliora anche la velocità della connessione internet.

I fattori che influenzano il segnale del WiFi sono molteplici, non è sempre possibile migliorarli tutti.

FOLLOW ME | Continuate a seguirmi su Telegram per contenuti esclusivi, sul profilo Instagram e Facebook.

Hardware

Il fatto principale che influenza la potenza della vostra connessione WiFi è l’hardware.

Avere un modem / router vecchio ormai di molti anni significa avere un range della vostra connessione molte debole rispetto a dispositivi più moderni, in questo caso conviene acquistare un nuovo modem.

Range Extender

I range extender sono dei ripetitori di segnale / connessione, che vi permettono di connettervi tramite WiFi in quelle zone dove non arriva.

Molte persone pensano erroneamente che servono per aumentare la velocità della connessione, sbagliato. Essi ripetono semplicemente il segnale già presente.

Posizione modem

Uno dei fattori che viene spesso poco considerato è la posizione del modem / router.

Esso deve essere posizionato, se possibile, al centro dell’abitazione o ufficio, in maniera tale da coprire il più possibile le stanze con la maggiore velocità.

Anche il posizionarlo ad altezza pavimento o vicino a muri di grande spessore contribuiscono a sfruttarlo in maniera scorretta. Cercate quindi di lasciare il dispositivo il più libero possibile.

Posizione antenne del modem

Come si posizionano le antenne del modem / router?

Esse influiscono in maniera importante sulla portata del segnale WiFi, vediamo come regolarle.

In primis, c’è da dire che non tutti i modem hanno antenne esterne, nel caso il vostro modem abbia antenne interne allora non potete regolarle (l’unica soluzione è quella di rimuovere il coperchio superiore del modem così da lasciarle “libere”) se il vostro invece le ha esterne allora dovrete posizionarle perpendicolarmente una rispetto all’altra, cioè a 90 gradi.

Gestione DNS

I DNS sono un sistema che tramite la connessione a dei server ci permettono di risolvere gli indirizzi IP dei siti web e connetterci con essi.

Andandoli a cambiare abbiamo la possibilità di aumentare la velocità di connessione (in alcuni casi) e inoltre riusciremo ad accedere a tutti i siti che sono bloccati o oscurati in Italia.

Potete scoprire come fare nelle mie due guide:

Effettuando un cambio manualmente dalle impostazioni del modem darete la possibilità a tutti i dispositivi connessi con esso di usufruire del cambio DNS.

Canale WiFi

Dopo aver cambiato i DNS dovremmo andare a cambiare il canale del WiFi che influisce in maniera netta sulle prestazioni della nostra connessione.

Considerate che utilizzare un canale sbagliato può portare ad oltre il 50% in meno sulla velocità di connessione!

Come prima cosa dobbiamo verificare tramite un software qual’è il canale più performante (se non volete eseguire questa operazione, impostate il canale 1 o 11 sono sempre i migliori), potete usare varie app a seconda del dispositivo:

  • Android: basta installare WifiAnalyzer e vedere quale canale è il migliore DOWNLOAD APP
  • Iphone (jailbreak solo): potete usare WifiExplorer ma solo se avete il jailbreak, operazione più complessa rispetto ad Android
  • Windows: potete installare WifiInfoView e testare i canali per vedere i più performanti DOWNLOAD 
  • Linux: semplice e veloce, aprite il terminale e scrivete “sudo iwlist wlan0 scan | grep \(Channel”, avrete così la risposta del miglior canale
  • Manualmente: provate un canale alla volta e fate lo speed test
    Il cambio del canale influenza solo i dispositivi connessi tramite WiFi.

Per cambiare il canale dovrete accedere al vostro modem inserendo l’indirizzo nella barra degli URL (192.168.1.1 ma può cambiare a seconda del modem, provate anche 192.168.0.1 oppure da prompt dei comandi su Windows digita “ipconfig” e cerca gateway predefinito).

Dopo aver avuto accesso al modem inserendo la password (sotto il modem avete i dati, oppure provate “admin”), bisogna recarsi nelle impostazioni del WiFi per regolare il canale, ad esempio nei modem Tp-Link basta recarsi in Wifi / basic setting e scegliere il numero del canale, ma ogni modem ha una sua procedura.

Altri fattori

Altri fattori che influenza la velocità della vostra connessione con WiFi sono:

  • Scelta di una password con cifratura WPA2-PSK AES encryption che oltre ad una maggiore sicurezza in alcuni casi (come nel nostro) garantisce una migliore connessione
  • Disconnettere i dispositivi quando non li utilizzate per avere più banda disponibile
  • Connettere i dispositivi con cavo ethernet quando possibile

Pallok

Un blogger nato per caso e che punta a crescere sempre più nel mondo infinito del Web!

App Streaming?! Offerte Bomba?! Codici sconto?! ✂️ UNISCITI AL CANALE TELEGRAM CON QUASI 50mila UTENTI!CLICCA PER UNIRTI GRATIS AL CANALE